COLUMBIA TURISMO / ASIA MINORE & CENTRALE / Georgia
Tour della Georgia

  • La Georgia è terra di contrasti da ogni punto di vista: geografico, naturale, storico, culturale e religioso; molte nazionalità ed identità diverse vivono tra le sue aspre montagne. La capitale, Tbilisi, posta in una magnifica posizione geografica, è considerata la più bella tra le grandi città del Caucaso: fondata dal Re Santo Gorgasali nel V secolo d.C. è stata da sempre una delle principali vie di commercio tra Oriente ed Occidente.



tabella prezzi1° Giorno
italia - tbilisi
Partenza con voli di linea (non diretti) per Tbilisi.

2° Giorno
TBILISI
Arrivo previsto nelle primissime ore del mattino, Trasferimento in hotel. Tempo a disposizione per il riposo. Prima colazione. Inizio della visita della città, fondata nel V secolo dal re Vakhtang Gorgasali. Visita alla chiesa di Metekhi, (XIII sec.) la chiesa a pianta croce, parte del complesso della residenza Reale, la Cattedrale di Sioni (VI-XIX), considerata il simbolo di Tbilisi. Passeggiata nella Città Vecchia con visita della Basilica di Anchiskhati (VI sec.). Pranzo in ristorante. Proseguimento con la visita alla fortezza di Narikala (IV sec.), cittadella che domina la città vecchia (la salita alla fortezza è prevista con la seggiovia, la discesa a piedi). Proseguimento con la visita alle terme sulfuree ed infine al Tesoro del Museo Nazionale della Georgia, dove sono esposti straordinari esempi di filigrana d’oro e altri artefatti provenienti da importanti siti archeologici. Cena in un ristorante locale. Pernottamento a Tbilisi.

3° Giorno
TBILISI - ALAVERDI - GREMI - VELISTSKHE - TBILISI
Prima colazione. Partenza per la regione di Kakheti. Visita della chiesa di Alaverdi (XI sec.), la cui facciata, priva di decori, impressiona per le dimensioni e l’armonia delle forme. Proseguimento per Gremi, fu la residenza reale ed una vivace città sulla via di Seta. Pranzo in ristorante. Partenza per Tbilisi con sosta per la visita ad una cantina (Marani) con 300 anni di storia, a Velistsikhe, con degustazione di vini bianchi e rossi locali. Rientro a Tbilisi. Cena in ristorante. Pernottamento in hotel.

4° Giorno
TBILISI - MTSKHETA - GORI - AKHALTSIKHE
Prima colazione. Partenza verso l’antica capitale della Georgia: Mtskheta, dove si trovano alcune delle chiese piu’ antiche ed importanti del paese e che costituisce il cuore spirituale della Georgia. Visita alla Chiesa di Jvari (VI-VII sec.), un classico dello stile tetraconco georgiano antico, e alla Cattedrale di Svetitskhoveli (XI sec.). Pranzo in ristorante. Partenza per la città natale di Joseph Stalin, Gori. Visita del Museo a lui dedicato e al lussuoso vagone ferroviario. Partenza per Akhaltsikhe e visita del Castello di Rabati con fortezza, palazzo e una moschea costruita dagli Ottomani nel 1752. Trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

5° Giorno
AKHALTSIKHE - VARDZIA - TSKALTUBO
Prima colazione. Partenza verso sud con sosta fotografica alla fortezza di Khertvisi (X-XIV sec.). Proseguimento per la sacra città rupestre di Vardzia: sviluppata su 13 livelli con abitazioni scavate nella roccia, al centro della città domina la chiesa dell’Assunzione. Pranzo in ristorante. Partenza per la regione di Imereti nella Georgia occidentale. Lungo il Percorso sosta al mercato artigianale della ceramica. Arrivo a Tskaltubo. Sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.

6° Giorno
TSKALTUBO - KUTAISI - GELATI- UPLISTSIKHE - TBILISI
Prima colazione. Partenza per Kutaisi, fu prima la capitale di Kolkheti e in seguito del Regno di Imereti. Visita alla Cattedrale di Bagrati (XI sec.), recentemente ristrutturata. Sosta al Monastero di Gelati, tesoro architettonico del Medioevo. Gli affreschi della Chiesa della Vergine raffigurano quasi nella loro interezza le immagini bibliche. Pranzo in ristorante. Partenza per la regione di Shida Kartli con sosta per la visita della città scavata nella roccia: Uplistsikhe, letteralmente Fortezza del Signore, fondata alla fine dell’età del Bronzo, intorno al 1000 a.C. Partenza per Tbilisi. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena in ristorante.

7° Giorno
TBILISI - STEPANTSMINDA (KAZBEGI) - ANANURI - TBILISI
Prima colazione. Partenza percorrendo la Strada Militare Georgiana con i suoi paesaggi mozzafiato, attraversando il Passo di Jvari (2395 m.) fino a Khevi - Stepantsminda (ex Kazbegi), situata a 15 km dalla frontiera Russo-Georgiana. Partenza in jeep per la visita alla chiesa di Trinità di Gergeti, 2170 m., ai piedi del Monte Mkinvartsveri (5047 m.). Pranzo in ristorante. Rientro a Tbilisi, con sosta per la visita al complesso architettonico di Ananuri (XVI-XVII sec.), uno dei più bei monumenti dell’architettura georgiana del periodo tardo-feudale. Arrivo a Tbilisi. Cena in ristorante. Pernottamento a Tbilisi.

8° Giorno
TBILISI - ITALIA
Trasferimento in aeroporto per partenza con voli di linea (non diretti) per l’Italia.