COLUMBIA TURISMO / ASIA MINORE & CENTRALE / Kazakhstan
Tour del Kazakhstan


  • Viaggio alla scoperta di questo affascinante paese, terra di luci folgoranti, colori sgargianti, steppe; nel quale convivono tradizioni millenarie e modernità galoppante.



1° Giorno
tabella prezziITALIA - Almaty
Incontro dei partecipanti in aeroporto, disbrigo delle formalità doganali e d’imbarco. Partenza con voli di linea (non diretti). Arrivo ad Almaty, disbrigo delle formalità doganali e trasferimento in hotel.
Pernottamento.

2° Giorno
Almaty
Prima colazione. Giornata dedicata alla visita della città: il Parco Panfilov, la Cattedrale Zenkov, la Cattedrale di San Nicola. Pranzo. Nel pomeriggio visita della Moschea Centrale e Kak-Tobe. Cena e pernottamento.

3° Giorno
Almaty - Shymkent
Prima colazione. Pranzo al sacco. Trasferimento al lago Issyk circondato da montagne. Visita del museo archeologico che conserva importanti reperti degli Sciti. Rientro ad Almaty. Trasferimento in aeroporto e partenza per Shymkent con volo interno. Arrivo, trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

4° Giorno
Shymkent - Syram - Turkestan
Prima colazione. Partenza per Syram. Arrivo e visita del mausoleo di Karashash-Ana, della moschea del Venerdì, del mausoleo di Mirali Bobo, del Minareto Kydira. Pranzo in corso di visite. Proseguimento per Turkestan fondata nel 500 a.C. e crocevia dei commerci sulla via della seta. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

5° Giorno
Turkestan
Prima colazione. Al mattino escursione a Sauran, fu uno dei maggio centri di commercio sulla via della Sera. Visita degli scavi archeologici della città fondata dagli arabi nel VIII sec. Rientro a Turkestan e pranzo. Nel pomeriggio visita del Mausoleo di Hodja Ahmed Yassawi, inserito nel Patrimonio Unesco, fu eretto ai tempi del grande Tamerlano, tra il 1389 e il 1405. Qui i maestri persiani sperimentarono soluzioni architettoniche che in seguito saranno usate per la costruzione dei magnifici edifici di Samarcanda. Proseguimento con la visita alla Moschea del Venerdì e della Moschea di Hilvet. Al termine visita al Museo archeologico ed etnografico. Cena e pernottamento.

6° Giorno
Turkestan - Shymkent - Astana
Prima colazione. Partenza per Astana con sosta per la visita dei resti dell’antica Otrar, fondata nel IV sec a.C.. Dagli scavi archeologici iniziati nel 1969 sono stati riportati alla luce i resti di un palazzo, moschee, bagni e forni. Le sue origini risalgono al I sec. a.C. ma il massimo splendore fu raggiunto nel IX sec. con la sua annessione allo stato Samanide. Qui nacque il grande filosofo Abu Nasr al Farabi. Pranzo in corso di visite. Arrivo a Shymkent, Cena e trasferimento in aeroporto per partenza con volo interno per Astana. Arrivo e trasferimento in hotel. Pernottamento.

7° Giorno
Astana
Prima colazione. Intera giornata di visita di Astana, modernissima capitale, sede di Expo 2017: il monumento Baiterek, la Piramide della Pace, il Museo Nazionale, le Moschee Nur Astana e Hasret Sultan, la Cattedrale Ortodossa della Dormizione, la chiesa ortodossa di Costantino e Elena, la sinagoga Bejt Rahel, ed infine centro commerciale Khan Shatyr. Pranzo
in corso di visite. Cena. Pernottamento in hotel.

8° Giorno
Astana
Prima colazione e trasferimento all’ Expo center: Astana 2017. Giornata libera per la visita dei padiglioni dell’Expo. Pranzo al sacco. Cena. Pernottamento in hotel.

9° giorno
Astana - Italia
Nelle prime ore del mattino trasferimento in aeroporto per partenza con voli di linea (non diretti)

da tener presente
Il programma è ricco di interesse storico e culturale. È richiesto tuttavia un certo spirito di adattamento alla realtà locale. L’itinerario è dinamico ed intenso e prevede sia siti culturali che naturalistici. Vista la situazione climatica e ambientale è necessario rispettare alcune cautele igieniche come non mangiare verdure crude e bere acqua solo da bottiglie sigillate.
Il parco automezzi è buono ma non moderno. Le guide locali parlanti italiano sono di numero davvero esiguo; quindi l’assistenza di guida potrebbe essere parlante italiano o inglese.