COLUMBIA TURISMO / CINA - viaggi di gruppo
Cina del Nord

programma
  • Senza rinunciare alle irresistibili attrattive della Grande Muraglia e della Città proibita di Pechino e dell’Esercito di Terracotta di Xian, un programma che si spinge sulle tracce della spiritualità in Cina, tra le meravigliose Grotte di Yungang ed il Tempio Sospeso a Datong dove Taoismo e Confucianesimo si incontrano con il Buddhismo in un medesimo tempio, incastonato tra le montagne.



tabella prezzi1° Giorno
ITALIA - PECHINO
Partenza con voli di linea (non diretti) per Pechino. Pasti e pernottamento a bordo.

2° Giorno
PECHINO
Arrivo a Pechino. Sistemazione in albergo e riposo. Giro orientativo della città Visita al Tempio del Cielo (Tien Tan), uno splendido manufatto quattrocentesco in purissimo stile Ming tipico esempio di architettura e animismo cinese: è dai riti che qui si compivano ad ogni solstizio che Matteo Ricci, il padre gesuita che riuscì a farsi accogliere alla corte del “celeste impero”, trasse quegli spunti di linguaggio, e non solo, che servirono ad avvicinare la Cina al vangelo. Cena in ristorante. Pernottamento.

3° Giorno
PECHINO
Prima colazione. Trasferimento in pullman a Badaling per la visita alla Grande Muraglia. Visita alla celebre opera di ingegneria militare e “ascensione” fino alle torri di guardia più alte lungo lo scosceso camminamento del muro. Seconda colazione. Nel pomeriggio sosta sulla Via Sacra, il percorso funebre che portava al comprensorio delle tombe Ming. Cena in ristorante locale. Pernottamento.

4° Giorno
PECHINO - Xian
Dopo la prima colazione, trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza con treno veloce per Xian. Pranzo con cestino da viaggio. All'arrivo, giro orientativo della città con sosta sulla Piazza della Pagoda della Grande Oca. Cena speciale della cucina di Xian a base di ravioli. Pernottamento.

5° Giorno
XIAN
Prima colazione. Nel pomeriggio visita al famoso Esercito di Terracotta, ossia al Mausoleo di Qin Shi Huang-ti. Ricordiamo che la visita all’”Esercito di Terracotta”, insieme a quella alle grotte di Yun Gang, rappresentano uno dei momenti più importanti del viaggio sotto l’aspetto archeologico e storico. Qin Shi Huang-ti fu l’imperatore che unificò la Cina nel 221 a.C., colui che unificò la Grande Muraglia, che stabilì un unico sistema di pesi e misure, e impose una unica moneta. Colui insomma che creò la struttura (rimasta inalterata per secoli) della nazione più popolosa del mondo. Nella sua tomba sono state rinvenute oltre 10.000 statue – a grandezza naturale - di guerrieri e di cavalli. Seconda colazione. Nel pomeriggio visita alla Pagoda della Piccola Oca Selvatica (chiusa mercoledì). Passeggiata nel quartiere musulmano della città. Cena in ristorante e pernottamento.

6° Giorno
XIAN – PINGYAO
Dopo la prima colazione, trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza con treno veloce per Pingyao. Arrivo, pranzo in ristorante locale. Pomeriggio dedicato alla visita del centro cittadino. Cena in ristorante locale e pernottamento.

7° Giorno
PINGYAO-TAIYUAN-DATONG
Prima colazione. Al mattino continuazione delle visite dell'antica città. Trasferimento in pullman per Taiyuan, lungo tragitto visita al villaggio della famiglia Qiao, museo dell’architettura di epoca Qing. Pranzo in ristorante. Proseguimento a Taiyuan. Cena in ristorante e pernottamento.

8° Giorno
TAIYUAN - DATONG (in pullman)
Prima colazione. Intera mattinata dedicata alle visite ai luoghi di interesse di Taiyuan. Visita al Tempio della Santa Madre; al Tempio Chongshan; alla Sala Chung Yang. Dopo la seconda colazione, trasferimento in pullman a Datong. Cena in ristorante e pernottamento.

9° Giorno
DATONG
Prima colazione. Trasferimento in direzione della montagna sacra di Wutaishan per la visita di una delle opere più interessanti tanto dal punto di vista scenografico quanto dal punto di vista religioso. È qui che si trova il famoso “Tempio Sospeso”, incastonato nella roccia e appoggiato su di una sorta di palafitta rappresenta un monumento alla tolleranza delle dottrine con le sue tre sale di cui una dedicata al buddhismo, una al taoismo e l’altra al Confucianesimo. Seconda colazione. Nel pomeriggio, visita alle Grotte di Yun Gang. Qualunque descrizione non renderebbe ragione alla maestosità e raffinatezza di questo celebre comprensorio buddhista. Più di 5000 tra sculture e bassorilievi, scolpite nei secoli, si inseguono lungo le pareti. Successivamente, visita al tempio Shanghua e al Muro dei Nove Dragoni. Cena in ristorante e pernottamento.

10° Giorno
DATONG - PECHINO (in volo)
Dopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto e partenza per Pechino. Trasferimento alla Tomba di padre Matteo Ricci e visita ad una Chiesa della città. Sosta sulla Piazza Tien An Men. Pranzo in ristorante. Visita alla “Città Proibita”. In serata, Banchetto dell’Anatra Laccata. Pernottamento.

11° Giorno
PECHINO - ITALIA
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia con voli di linea (non diretti). Arrivo e fine dei nostri servizi.