COLUMBIA TURISMO / SCOZIA - viaggi di gruppo
Scozia Classica
Tour dell'Albania

  • Una varietà impressionante di suggestioni, emozioni, stimoli nella terra del proverbiale “orgoglio scozzese”; natura, cultura, storia, arte e religione in una delle terre più amate dai propri abitanti.



1° Giorno
tabella prezzi
ITALIA - GLASGOW
Partenza con voli di linea (non diretti). Arrivo e trasferimento in hotel a Glasgow o dintorni. Cena libera. Pernottamento in hotel.

2° Giorno
GLASGOW - GLAMIS - ABERDEEN
Prima colazione scozzese. Visita panoramica di Glasgow e partenza per il Perthshire e sosta a Glamis, piccolo paese nella regione di Angus dove visiteremo il magnifico Castello di Glamis, residenza natale della regina madre Elizabeth Bowes-Lyon, madre dell'attuale regina Elisabetta II. Lungo il tragitto è prevista una sosta fotografica Castello di Dunnottar, che fu lo scenario del film Macbeth di Zefirelli, e che domina il Mar del Nord dalla cima di un impressionante picco roccioso. Pranzo libero. Proseguimento per Aberdeen e visita panoramica della città, con il pittoresco villaggio di pescatori, costruito tra il 1808 e il 1809, nei pressi del molo. Cena e pernottamento in hotel a Aberdeen o dintorni.

3° Giorno
aberdeen - AVIEMORE
Prima colazione scozzese. Partenza per la visita della Duff House, progettata dall’architetto scozzese William Adam (1689-1748) e commissionata da William Duff, è il più grandioso palazzo classico edificato ex novo nella Scozia del primo XVIII secolo. È considerato un capolavoro di Adam e uno degli edifici più importanti del Nord della Scozia. La prima pietra fu posta l’11 giugno 1735 e l’edificio fu terminato cinque anni più tardi, sebbene ci sia voluto oltre un secolo per completare l’interno. Oggi la Duff House è una maginifica country house che ospita le collezioni della National Gallery of Scotland. Pranzo libero. Proseguimento verso il nord e lungo il tragitto sosta alle rovine della Cattedrale di Elgin, la “Lanterna del Nord”, quasi completamente distrutta in un incendio nel 1390 da Alexander Stewart, il “Lupo di Badenoch”. Proseguimento attraverso lo Speyside, una delle più importanti regioni di produzione del whisky. Visita di una distilleria di whisky, dove scoprirete i segreti della distillazione e potrete degustare il tipico whisky scozzese. Arrivo a Aviemore. Cena e pernottamento in hotel a Aviemore/Kingussie o dintorni.

4° Giorno
AVIoMORE (escursione a Loch Ness e Culloden)
Prima colazione scozzese. Partenza per il Loch Ness, lago profondo, scuro e stretto che si estende per 37 Km tra Inverness e Fort Augustus, famoso per il suo misterioso abitante. Visita al castello di Urquhart che domina un paesaggio meraviglioso e offre splendide vedute sul lago. Saccheggiato ripetutamente nel 1692 fu fatto saltare in aria per impedire ai giacobiti di servirsene. Tempo libero a Iverness (possibilità di giro facoltativo in barca sul lago). Pranzo libero.Partenza per il Culloden Battlefield e visita del centro visitatori. Al termine della visita trasferimento in hotel. Cena e pernottamento in hotel a Aviemore o dintorni.

5° Giorno
AVIoMORE - ISOLA DI SKYE - FORT WILLIAM (o dintorni)
Prima colazione scozzese. Escursione all’isola di Skye, la piú grande delle isole scozzesi, dai panorami mozzafiato. Sosta fotografica al castello di Eilean Donan, subito prima di prendere il ponte per arrivare sull’isola. Arrivati sull’isola di Skye si percorrerá la strada panoramica fino a raggiungere Portree, il maggiore centro dell’isola. Pranzo libero. Si scende poi verso la parte meridionale dell’isola fino a riprendere il traghetto ad Armadale per Mallaig. Il tour prosegue per Fort William, nato come piccolo villaggio di pescatori, che prende il suo nome da uno dei forti che faceva parte della catena di fortificazioni utilizzata per tenere sotto controllo l’area sempre a rischio di rivolte giacobite. Cena e pernottamento in hotel a Fort William/ Mallaig o dintorni.

6° Giorno
FORT WILLIAM (o dintorni) - GLENCOE - LOCH LOMOND - EDIMBURGO
Prima colazione scozzese. Partenza per Edimburgo, attraverso la vallata di Glencoe con magnifici scorci paesaggistici, proseguendo poi per Inveraray, cittadina in stile georgiano costruita per volere del duca di Argyll nel XVIII secolo, che fece del Castello di Inveraray la sua residenza. Visita del Castello. Pranzo libero. Partenza attraversando la meravigliosa area del Loch Lomond, il piú grande lago della Gran Bretagna continentale e dopo il Loch Ness anche il piú famoso dei laghi scozzesi. Sosta fotografica sul Forth Bridge, ponte ferroviario sul fiume Forth, che unisce Edimburgo con la regione del Fife. Costruito tra il 1873 e il 1890, e considerato come una meraviglia ingegneristica dell’era industriale, è stato ufficialmente inserito nella lista dei luoghi patrimonio dell'umanità UNESCO. Arrivo a Edimburgo. Cena e pernottamento in hotel a Edimburgo o dintorni.

7° Giorno
EDIMBURGO
Prima colazione scozzese. Al mattino visita di Edimburgo e ingresso al Castello di Edimburgo, che domina la cittá dai suoi 120 metri di altezza. All’interno si possono vedere la Pietra del Destino, gli appartamenti del Re Stuart, i Gioielli della Corona, i più antichi d’Europa. Proseguimento con la visita della Georgian House. Il lato nord di Charlotte Square a Edimburgo è il capolavoro di Robert Adam dell'architettura urbana della New Town. La Georgian House, con i suoi interni elegantemente arredati, si trova al n°7 di Charlotte Square. La “New Town” di Edimburgo offrì ai ricchi cittadini del tardo XVIII secolo, una via di fuga dalle case popolari sovraffollate della “Old Town”. Pranzo e pomeriggio liberi. Cena libera. Pernottamento in hotel.

8° Giorno
EDIMBURGO - ITALIA
Prima colazione scozzese. Trasferimento in tempo utile all’aeroporto per partenza con voli di linea (non diretti). Arrivo e fine dei servizi.