COLUMBIA TURISMO / CATALOGO GO - Nepal e Bhutan
Nepal e Bhutan



1° Giorno
ITALIA - KATHMANDU
Partenza con voli di linea (non diretti) per Kathmandu. All’arrivo, (previsto in tarda notte), disbrigo delle formalità doganali, incontro con la guida locale e trasferimento in albergo. Pernottamento.

2° Giorno
tabella prezzi
KATHMANDU
Pensione completa. Mattiniera "scarpinata" allo "Stupa di Swayambhunat" a 2 Km. a nord-ovest di Kathmandu. Proseguimento della giornata con le visite ai luoghi di interesse della città. Visita della piazza Durbar e dei tanti vicoli che la circondano. Quì, in una atmosfera ancora unica al mondo, si trovano tanti monumenti tra i quali il Palazzo Reale, il Palazzo della Dea Vivente dove abita la Kumari, la dea-bambina che incarna fino alla pubertà la dea Taleyu, e numerosi templi buddisti. Pernottamento.

3° Giorno
KATHMANDU
Pensione completa. Gita nella città restaurata di Bhadgaon ed al tempo collinare di Changu Narayan. Bhadgaon Ibhaktapuri con i suoi grandi templi ed i suoi palazzi superbamente decorati è un villaggio che, nonostante qualche ammodernamento, conserva intatto il fascino e l’aspetto di un tipico centro medioevale con gli stessi ritmi e le stesse attività. Successivamente, visita dell’affascinante Patan che dista pochi chilometri dalla città. Quì si trovano numerosi templi costruiti durante la dinastia dei Malla tra cui il Hianya Varna Mahavihar ed il Machendra Nath ed ancora lo stupa di Ashoka. Visita a Pashupatinath con i suoi monumenti indù e a Bodhnat, dove vive una numerosa comunità di tibetani. Queste sono vere e proprie città-museo dove si trovano tra i più bei templi e monumenti della religione e dell’arte himalaiana. Pernottamento.

4° Giorno
KATHMANDU - PARO
Pensione completa. Di buon mattino, trasferimento in aeroporto e partenza per Paro. Arrivo a Paro, incontro con la guida locale e trasferimento in guest house Resto della giornata a disposizione. Pranzo, cena e pernottamento in hotel.

5° Giorno
PARO (Escursione al Taktshang Lhakang)
Pensione completa. Escursione a Satsamchorten e camminata di circa 3 ore fino al Monastero del Nido della Tigre. Situato a 3000 m s.l.m., è uno dei più sacri siti Buddisti, si dice che qui nell’VIII secolo arrivò Guru Padmasambhava cavalcando una tigre, rimase in meditazione nella grotta per 3 mesi per allontanare i demoni. Sosta per la visita del Tempio Kyichu, costruito nel VII secolo d.C. Pomeriggio visita al Paro Dzong, uno dei più grandi e importanti monasteri del Bhutan, costruito nel 1644 e residenza di 200 monaci. Cena e pernottamento.

6° Giorno
mappa itinerario Nepal e Bhutan
PARO - THIMPU (65 km, 2 ore circa)
Pensione completa. Trasferimento a Thimpu, la capitale del Bhutan. Lungo il percorso, visita a una dimora tradizionale con le case tutte rigorosamente in stile e dominata dall’imponente Dzong Simtokha, costruito nel 1627. Arrivo a Thimpu e sistemazione in guest house. Pomeriggio visita dell’interessante bazar. Cena e pernottamento in hotel.

7° Giorno
THIMPU
Pensione completa. Visita al Memorial National Chorten costruito in memoria dell’ultimo Re Jigme Dorji Wangchuk e di Dupthop Lhakhang, uno dei pochi conventi di monache sopravvissuto fino ad oggi. La National Library, con i suoi antichi manoscritti buddisti e la scuola di pittura, dove l’antica tradizione delle Thangkas (gli antichi rotoli di carta dipinti con soggetti della religione buddista) è mantenuta viva. Dopo pranzo visita all’Istituto di medicina tradizionale dove le medicine sono preparate secondo le antiche ricette tradizionali, il Tempio Tashichho sede del governo nazionale e del Corpo Monastico Centrale, con la residenza estiva di Je Khempo (Capo dei monaci del Bhutan). Il Tempio Tashinchho è aperto alle visite solo nel periodo invernale quando Je Khempo e l’intero corpo dei monaci si trasferisce a Punakha, l’antica capitale invernale del Bhutan. Cena e pernottamento.

8° Giorno
THIMPU - PUNAKHA (77 km, 3 ore circa)
Pensione completa. Partenza per il passo di Penzi-Là. Sarà possibile osservare le cime Himalayane. Discesa nella valle del Po Chu (Fiume Padre). Visita dello Dzong di Punakha e di quello Wangdiphodrang (aperto al pubblico da Aprile ad Ottobre e durante il periodo delle feste Tshechu). Cena e pernottamento in guest house.

9° Giorno
PUNAKHA
Pensione completa. Intera giornata dedicata alle visite della valle di Punakha. Visita al Punakha Dzong, il secondo dzong più antico del Bhutan che fino al 1950 fu sede del governo. Oltre alla posizione strategica, lo dzong presenta diversi elementi di difesa contro gli attacchi portati da nemici esterni. Si attraversa il ponte sopra il fiume Mo Chuu e si raggiunge a piedi il Khamsum Yuele Namgyala Chorten (circa 45 minuti) da dove si ha una bella visione della vallata. Il Chorten, consacrato nel 1999, si sviluppa su tre livelli ed è sormontato da una cupola e da un camino a 12 anelli. Pomeriggio escursione al Chimmi Lhakheng, tempio la cui storia è legata a quella del Lama Drupa Kunley, uno dei più venerati del Bhutan. Cena e pernottamento.

10° Giorno
PUNAKHA - PARO (125 km, 5 ore circa)
Pensione completa. Rientro a Paro e giornata a disposizione per relax oppure attività personali. Cena e pernottamento in guest house.

11° Giorno
PARO - KATHMANDU
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza per Kathmandu. Seconda colazione. Nel pomeriggio, trasferimento in aeroporto e partenza con voli di linea (non diretti) per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

12° Giorno
ARRIVO IN ITALIA
Arrivo in mattinata. Fine dei nostri servizi.