COLUMBIA TURISMO / Partenze dalla Sardegna / Iran
Tour dell'Iran

  • Da Shiraz, che grazie agli artisti e agli studiosi che la popolavano, divenne sinonimo di cultura e poesia, a Persepoli, la città dei Re, a Isfahan, città dai maestosi ponti, dalle moschee con le tipiche tegole color blu pallido e caratterizzata da una superba architettura, fino a Teheran, la capitale, ricca di musei, parchi e bazaar.




1° Giorno
CAGLIARI/ALGHERO - TEHERAN
Incontro dei sigg.ri partecipanti in aeroporto e partenza con voli di linea (non diretti) per Teheran. Arrivo, disbrigo delle formalità doganali e rilascio del visto d’ingresso. Incontro con guida locale e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate e pernottamento.

2° Giorno
Teheran - Shiraz
Prima colazione. Al mattino visita della città, situata tra 1100 e 1750 metri a ridosso del monte Demavand: il Museo Iran Bastan, il Museo Nazionale, al cui interno si trova una splendida collezione di ceramiche, terracotte, sculture e incisioni in pietra rinvenuti nei principali scavi archeologici. Pranzo. Visita al Museo Nazionale dei Gioielli (aperto solo dalle 14.00 alle 16.00- dal Sabato al Martedì), situato all´interno di un´enorme cassaforte, la cui porta d´ingresso, con sofisticati sistemi di sicurezza, è spessa 25 cm. Al suo interno è esposta una tra le collezione di gioielli più importante al mondo, accumulata attraverso i secoli da tutte le dinastie persiane. Tra tutti brilla particolarmente un diamante rosa di 182 carati, il Darya-e Nour (Mare di Luce). (Se il museo dei gioielli sarà chiuso al suo posto si visiterà il Museo del Vetro e della Ceramica, una splendida esposizione con centinaia di reperti provenienti soprattutto da Neishabur, kashan, Rey e Gorgan, risalenti al II sec. a.C.). Partenza con volo domestico dall’aeroporto voli domestici per Shiraz (durata del volo un’ora circa). Arrivo in città, trasferimento in hotel. Cena in ristorante. Pernottamento.

3° Giorno
Shiraz - Persepoli - Naqsh e Rostam - Shiraz
Prima colazione. Al mattino escursione a Persepoli (1700 m), luogo che incarna la grandezza e il crollo di uno degli imperi più potenti del mondo antico, quello degli Achemenedi. Persepoli è il risultato della più alta concentrazione di talenti e ingegni chiamati da ogni parte dell’impero achemenide, una miscela multiculturale che la rendono il più grandioso capolavoro delle civiltà dell’ antico Vicino Oriente. Visita al Palazzo di Primavera fatto costruire da Dario I nel 518 a.C. per celebrare le feste d’inizio anno. La visita prosegue con Naqsh-e Rostam - luogo delle tombe dei primi Imperatori: Dario il Grande, Serse, Artaserse I e Dario II. Pranzo. Rientro a Shiraz e visita della città, nota per i suoi giardini e per la mitezza del suo clima. Fu capitale sotto diverse dinastie e patria di illustri poeti come Saadi e Hafez. Visita del Complesso di Vakil: la fortezza di Karim Khan (dall’esterno), il caravanserraglio di Moshir, la Scuola coranica di Khan. Cena in ristorante. Pernottamento.

4° Giorno
Shiraz - Pasargade - Yazd
Prima colazione. Partenza per Yazd. Durante il percorso effettueremo una sosta per visitare Pasargade, prima capitale Achemenide con la tomba del suo leggendario fondatore Ciro il Grande. In una vasta pianura le poche costruzioni messe in luce ci indicano il Palazzo delle udienze, l’Entrata monumentale, il Palazzo privato del monarca. Isolata, troneggia l’imponente e sobria tomba del grande sovrano. Fra l'XI e il XV secolo ha conosciuto grande prosperità come centro carovaniero. Pranzo e proseguimento per Abarkuh: oasi nel deserto. Partenza per Yazd, città dal colore dell' argilla, che sorge ai margini di due deserti: il Dasht-e-Kavir e il Kavir-e-Lut. è famosa per le sue Badghir, le caratteristche torri di ventilazione sui tetti delle case. Cena e sistemazione in hotel.

5° Giorno
Yazd - Nain - Isfahan
Prima colazione e completamento delle visita in città: il Tempio del Fuoco, dove ancora oggi gli zoroastriani celebrano i loro riti religiosi; la moschea Jame, la bella piazza di Miciakhnaq con la cisterna di acqua e la moschea, Visiat, le Torri di Silenzio, l’antico quartiere Fahadan, la prigione di Alessandro. Pranzo e e partenza per Isfahan. Lungo il percorso sosta per la visita a Naein con la moschea congregazionale. Nel tardo pomeriggio arrivo a Isfahan la Città di “Mille e una notte”. Cena in ristorante e pernottamento

6 ° Giorno
Isfahan
Prima colazione. Intera giornate dedicate alla visita della città tra le più suggestive al mondo. Visita alla piazza centrale su cui si affaccia il Gran Bazar, le Moschee Masjed-e Emam e Masjed-e Sheikh Lotfollah, proseguimento con la visita al Palazzo Ali Qapu. Pranzo e visita al quartiere Armeno con il museo e la cattedrale. Visita ai ponti rinascimentali e al palazzo dalle 40 colonne. Visita al palazzo reale di Chehel Sotunel e alla Moschea del Venerdì. Cena in ristorante. Pernottamento.

7° Giorno
Isfahan - Kashan - Teheran
Prima colazione e partenza per Teheran, con sosta per la visita a Kashan famosa per la produzione di ceramica smaltata e per tutto il suo artigianato. Pranzo e visita alle ville dell’ Ottocento iraniano: abitazioni bioclimatiche scavate nel terreno (Brigerdiha) con visita al bellissimo hammam di Soltan Amir Ahmad, visita al giardino di Fin dove e' stato incoronato lo Shah Abbass. Partenza per Tehran, arrivo in serata e sistemazione in hotel. Cena in hotel e pernottamento.

8° Giorno
Teheran
Prima colazione e visita al Palazzo reale di Golestan inclusa la Sala degli Specchi. Pranzo e trasferimento a Velenjak con splendida vista sulla città. Cena e pernottamento.

9° Giorno
Teheran - Cagliari/alghero
Nelle prime ore del mattino trasferimento in aeroporto per partenza con voli di linea (non diretti).