COLUMBIA TURISMO / INVERNO E CAPODANNO - Tour dell'Azerbaijan
Viaggi di gruppo - Partenze Novembre-Marzo


SAN PIETROBURGO MOSCA
SAN PIETROBURGO
MOSCA
AURORA BOREALE A MURMANSK
e i MUSEI DI S.PIETROBURGO


UNA SETTIMANA A PECHINO
MIMOSA
MARGHERITA
AZALEA
VIETNAM:TRA CIELO E TERRA
VIETNAM E CAMBOGIA
LAOS e CAMBOGIA:
la CIVILTA KHMER

BIRMANIA CLASSICA

TURCHIA CLASSICA
MAGICO UZBEKISTAN (da RM)
MAGICO UZBEKISTAN (da MI)
TOUR CLASSICO DELL'IRAN
TOUR DELL'ARMENIA
TOUR DELLA GEORGIA
ARMENIA E GEORGIA
AZERBAIJAN E GEORGIA
TOUR DELL'AZERBAIJAN

HELSINKI E CAPITALI BALTICHE
MERCATINI DI NATALE A TALLIN
MERCATINI DI NATALE A RIGA
MERCATINI DI NATALE A VILNIUS
AURORA BOREALE A TROMSO
AURORA BOREALE AD ALTA
AURORA BOREALE IN LAPPONIA
ISLANDA: LAVA, GHIACCI E
AURORE BOREALI
MERCATINI DI NATALE A COPENAGHEN
MERCATINI DI NATALE A STOCCOLMA

BUDAPEST E VIENNA
VARSAVIA E CRACOVIA

TOUR DELL'ALBANIA
CAPODANNO IN ROMANIA
BUCAREST E CASTELLI DEI CARPAZI
LEGGENDE DELLA TRANSILVANIA

INDIA CLASSICA
INDIA DEL NORD E RAJASTAN
INDIA DEL NORD
INDIA DEL SUD
TOUR DEL GIAPPONE
MESSICO
TOUR DEL GUATEMALA
MESSICO E GUATEMALA
PERU: LA TERRA DEGLI INCAS
ARGENTINA: PATAGONIA
e TERRA DEL FUOCO

MAROCCO, CITTÀ IMPERIALI


Notizie Utili
Prenota Sereno
Assicurazioni
Condizioni di Partecipazione



Tour dell'Azerbaijan
tabella

1° Giorno
italia - BAKU
Partenza con voli di linea (non diretti). Arrivo e trasferimento in hotel. Pernottamento.

2° Giorno
BAKU
Prima colazione. Visita della città di Baku, una delle più antiche città della Transcaucasia. Oggi la città merita a pieno titolo l’appellativo di “bella” che le danno i suoi abitanti, ed è sufficiente raggiungere con la funicolare il suo punto più alto, il Parco Montano, per rendersene conto. Si può ammirare così un magnifico panorama: la splendida baia, i verdi viali e giardini, i minareti e le cupole della città vecchia. Dopo aver visitato il Parco Montano, proseguimento verso il Palazzo Shirvansha (ingresso incluso), con vari edifici risalenti al XV secolo, fra cui il mausoleo, le rovine dell’antica Moschea, i sepolcri degli scirvascia. Visita della Torre della Fanciulla (XII secolo), che ha mantenuto intatta la sua struttura costituita da 8 ordini collegati da una scala a chiocciola, che conduce ad una terrazza dove si gode uno splendido panorama. Pranzo in ristorante. Proseguimento con la visita al Museo dei tappeti azerbaijani. Cena in ristorante locale. Pernottamento.

3° Giorno
BAKU - GOBUSTAN - GANJA
Prima colazione. Partenza per Ganja. Sosta per la visita a Gobustan, zona protetta a 60 Km da Baku. Su pareti rocciose si sono conservate opere rupestri di arte preistorica, raffiguranti scene di caccia e di vita quotidiana. Si tratta di circa 7000 pitture rupestri incluse nel patrimonio Unesco. Pranzo in ristorante e proseguimento. Arrivo a Ganja e visita alla Moschea di Shah Abbas (XVII sec.), ad un antico bagno (XVII sec.), al Mausoleo di Javad Khan, costruito nel 2005 sull’antica tomba del khan. Proseguimento con la visita al Mausoleo del famoso poeta azero Nizami Gankavi (1141-1209). Al termine trasferimento in hotel. Sistemazione, cena in ristorante. Pernottamento.

4° Giorno
GANJA - SHEKI
Prima colazione ed escusione per la visita alla città di Goygol, fondata dai colonizzatori tedeschi. Visita alla Chiesa Luterana (XIX sec.) e al quartiere tedesco. Pranzo e partenza per Sheki. Sosta per la visita ad una fattoria con partecipazione ad uno spettacolo di giochi nazionali azeri con i famosi cavalli. Pranzo. Arrivo a Sheki e sistemazione in hotel. Cena. Pernottamento.

5° Giorno
SHEKI
Prima colazione in hotel. Al mattino visita della Fortezza, del Grand Palazzo, del Karvanserayi e della Moschea. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio escursione a Kish per la visita ad una chiesa paleo-cristiana che la leggenda vuole essere stata l’ultimo rifugio per gli abitanti di Atlantide. Rientro per la cena in ristorante. Pernottamento in hotel.

6° Giorno
SHEKI - BAKU
Prima colazione. Partenza in pullman per Baku. Sosta lungo il percorso per la visita al villaggio Fazil e del museo di reperti archeologici. Proseguimento e visita a Chukhur Gabala, antica città fondata nel IV sec. a.C. Pranzo in ristorante. Partenza per Baku con soste per la visita alla Grande Moschea di Shemakha e al Mausoleo di Diri Baba. Arrivo a Baku e sistemazione in hotel. Cena in ristorante.
Pernottamento.

7° Giorno
BAKU - PENISOLA ABSHERON - BAKU
Prima colazione. Partenza verso la penisola di Absheron, conosciuta come la “terra del sacro fuoco”, grazie al gas naturale e ai giacimenti petroliferi. Visita al Tempio di Ateshgah nel villaggio di Surakhani, proseguimento con la visita al complesso del Gala Museum. Pranzo in ristorante. Proseguimento verso Makhammady e visita al Yanar Dag, un fuoco di gas naturali. Yanar Dag o Mountain Fire, sito sorprendente dove fiamme bruciano in superficie in modo perpetuo. Cena in un ristorante decorato con gli ornamenti nazionali. Pernottamento in hotel.

8° Giorno
BAKU - ITALIA
Trasferimento in aeroporto per partenza con voli di linea (non diretti). Arrivo e fine dei nostri servizi.